Legabasket logo
News 
 
I numeri della giornata: coach Menetti cerca la vittoria numero 100
02/05/2016 10:44   

 
Ultimo turno di regular season con due dirette TV in contemporanea alle 20.30: Rai Sport 1 HD trasmetterà Grissin Bon-Obiettivo Lavoro, Sky Sport 1 HD Pasta Reggia-Dolomiti Energia. Tra le curiosità statistiche della giornata le 650 presenze di Denis Marconato; Gianluca Basile potrebbe raggiungere i 1000 canestri da 2 punti (è a -4), Tautvydas Lydeka è a -7 da 1000 punti in Serie A.

 

BANCO DI SARDEGNA SASSARI – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 12-23 (3-13 a Sassari)

21 le sfide in 2 anni tra Sassari e Milano (tra il 5 gennaio 2014 e il 2 gennaio 2016): 12-9 il bilancio a favore di Milano

Milano ha vinto alla 30° giornata nelle ultime 4 stagioni; 9-1 il bilancio Olimpia nelle partite giocate il 4 maggio

Sassari e Milano si sono già affrontate il 4 maggio: nel 2014 (29° giornata) EA7-Banco 88-78

Pasquini-Repesa nessun precedente / Pasquini-Milano nessun  precedente / Repesa-Sassari 3-0

Sono di fronte le squadre che segnano più punti: 83.7 la media di Sassari, 81.8 quella di Milano

EA7 e Banco sono anche le squadre con la miglior percentuale da 2 punti: 54.8% per Milano (606/1106), 54.4% per Sassari (556/1022), e nel totale tiri: Milano 47.8% (854/1786), Sassari 47.4% (872/1839)

Nessun libero tentato da Formenti in 166 minuti giocati contro Milano (16 gare, 5 vinte)

Denis Marconato -1 da 650 presenze in Serie A (3625 punti)

Gli ex: Devecchi – Marconato – Stipcevic – Sanders

 

PASTA REGGIA CASERTA – DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 0-3 (0-1 a Caserta)

Caserta ha perso alla 30° giornata nelle ultime 5 stagioni

Dell’Agnello-Buscaglia 0-2 / Dell’Agnello-Trento 0-2 / Buscaglia-Caserta 3-0

Trento e Caserta sono le squadre con la miglior media palle recuperate: 9.3 per la Dolomiti Energia, 8.7 per la Pasta Reggia

16 punti e 7 rimbalzi di media di Bobby Jones nelle 2 gare giocate contro Trento (entrambe perse)

Nessun punto realizzato da Flaccadori nelle 3 partite contro Caserta (tutte vinte): 0/1 da 2 e 0/1 da 3 in 13 minuti complessivi

 

VANOLI CREMONA – ENEL BRINDISI 5-4 (3-1 a Cremona)

Brindisi ha sempre perso in Serie A alla 30° giornata (bilancio 0-5)

Pancotto-Bucchi 11-17 / Pancotto-Brindisi 5-4 / Bucchi-Cremona 6-3

5-0 il bilancio casalingo di Cusin contro Brindisi (6-3 quello complessivo)

15.5 punti e 12 rimbalzi di media per Anosike nelle 4 gare contro Cremona (bilancio 2-2)

Gli ex: Turner

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – OBIETTIVO LAVORO BOLOGNA 13-30 (8-14 a Reggio Emilia)

Menetti-Valli 3-1 / Menetti-Bologna 5-4 / Valli-Reggio Emilia 1-3

Massimiliano Menetti -1 da 100 vittorie in Serie A (178 partite)

Contro Reggio Emilia, 21.4% al tiro (6/28) per Fontecchio (bilancio 1-4), 21.7% (5/23) per Gaddy (bilancio 1-2)

Rimantas Kaukenas -14 da 1000 punti con Reggio Emilia (85 presenze); 14-4 il suo bilancio contro Bologna (7-2 in casa), 16 le gare in doppia cifra

Reggio Emilia e Bologna sono le squadre che commettono più falli: 630 la Grissin Bon, 628 l’Obiettivo Lavoro

 

BETALAND CAPO D’ORLANDO – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 0-3 (0-1 a Capo d’Orlando)

Di Carlo-Esposito 0-1 / Di Carlo-Pistoia 0-1 / Esposito-Capo d’Orlando 1-1

Pistoia guida la classifica rimbalzi difensivi (26.8 di media), Capo d’Orlando è 3° (26.4)

Basile è a -4 da 1000 tiri da 2 realizzati (1908 tentati, 52.2%)

5-3 il bilancio di Antonutti contro Capo d’Orlando col 65% nel totale tiri (26/40, di cui 13/23 da 3 punti)

1/13 da 3 punti per Moore contro Capo d’Orlando (bilancio 1-2)

Gli ex: Esposito

 

ACQUA VITASNELLA CANTU’ – OPENJOBMETIS VARESE 53-82 (38-28 a Cantù)

Cantù ha vinto alla 30° giornata nelle ultime 5 stagioni

Varese ha perso alla 30° giornata nelle ultime 6 stagioni

Cantù è Varese si sono già affrontate il 4 maggio: nel 1975 Forst-Ignis 94-71 (13° giornata poule scudetto)

Bazarevich-Moretti 0-1 / Bazarevich-Varese 0-1 / Moretti-Cantù 5-2

Sono di fronte il 2° e il 3° nella classifica percentuale tiri da 3 punti: Kuksiks 46.5% (59/127), Heslip 45.2% (90/199)

Johnson ha debuttato in Serie A con coach Moretti contro Cantù (13/10/2013 Acqua Vitasnella-Giorgio Tesi Group 87-77, 12 punti)

Wojciechowski non ha mai battuto Varese (bilancio 0-4)

Kristijan Kangur -13 da 1000 punti con Varese (104 presenze); Cantù è l’avversaria contro cui ha segnato più punti, 119 in 17 gare (8 vinte, 1-7 il bilancio a Cantù) col 60.5 nel totale tiri (46/76, di cui 17/29 da 3 punti)

Gli ex: Ukic

 

UMANA VENEZIA – SIDIGAS AVELLINO 4-5 (2-2 a Venezia)

De Raffaele-Sacripanti 0-4 / De Raffaele-Avellino 1-2 / Sacripanti-Venezia 6-8

Sono di fronte le due squadre leader nella classifica assist: 18.8 la media Sidigas, 16.9 quella Umana

Mike Green sempre in doppia cifra nelle 5 gare contro Avellino (bilancio 4-1, 13.8 punti di media)

16-6 il bilancio di Ress contro Avellino, col 48.7% da 3 punti (19/39)

0-4 il bilancio di Buva a Venezia (4-5 quello complessivo)

6-0 il bilancio di Marques Green contro Venezia (con 41 assist e 12/12 ai liberi); 32 i punti realizzati il 6 maggio 2012 in Umana-Sidigas 90-95

 

MANITAL TORINO – CONSULTINVEST PESARO 28-23 (19-4 a Torino)

Vitucci-Paolini 2-0 / Vitucci-Pesaro 10-10 / Paolini-Torino 0-1

Sono di fronte il 1° e il 3° nella classifica rimbalzi difensivi: Daye 8.3 di media, White 5.9

Daye e White sono anche i migliori nella valutazione: 22.0 la media del pesarese, 21.5 quella del torinese

4-1 il bilancio di Dyson contro Pesaro col 32.4% al tiro (22/68)

10-0 il bilancio casalingo di Mancinelli nelle partite giocate contro Pesaro (13-6 quello complessivo)
Tautvydas Lydeka -7 da 1000 punti in Serie A (148 presenze)