Legabasket logo
News 
 
Openjobmetis, Pelle si presenta: 'A Varese per crescere insieme'
09/09/2016 21:03   

 
La bellissima sede del club biancorosso di piazza Monte Grappa è stata ancora una volta la location perfetta per la presentazione di un giocatore della squadra di coach Paolo Moretti. Il protagonista della conferenza di oggi è stato Norvel Pelle, centro di Antigua e Barbuda. Queste le parole del giovane atleta classe 1993: «In città e in campo – dice Norvel – mi sto trovando molto bene. Sul parquet mi sento forte soprattutto in difesa dove sfrutto le mie doti atletiche da rimbalzista e da stoppatore. Ma posso e devo migliorare nella conoscenza del gioco relativamente alle posizioni da tenere sul parquet e alla scelta dei tiri. Devo cioè capire quando devo e posso prendere un tiro o quando invece devo rinunciare. Sono stato molto felice dell’interessamento di una squadra italiana fin da subito. Per me è un modo per mettermi alla prova in un campionato di assoluto livello. Prima di firmare con Varese ho avuto la possibilità di parlare al telefono con coach Paolo Moretti e sono stato molto contento. Questo mi ha convinto ad accettare la proposta di Varese. Con il tempo spero di potermi ritagliare minuti di gioco lavorando su stoppate e rimbalzi e correndo in contropiede. In occasione del “Trofeo dei consorzi” mi sono accorto della reazione positiva dei tifosi alle mie giocate, mi sentivo chiamare ma purtroppo non capivo. Nell’arco della stagione spero di riuscire ad interagire meglio con il pubblico. Eric Maynor mi sta aiutando a crescere sia in campo sia fuori. E sul parquet riesce a farmi sentire libero anche quando non lo sono. Inoltre sto lavorando molto a livello individuale con Paolo Conti. Mi fa vedere qualche trucco, qualche giocata. Sono certo che questo tipo di lavoro mi aiuterà molto».

Sito Uff. Pall. Varese