Legabasket logo
News 
 
Il nuovo 'Basket Magazine' รจ in edicola
04/11/2016 09:33   

Basket Magazine, il mensile diretto da Mario Arceri, torna in edicola con un nuovo supernumero da non perdere, ricco di servizi esclusivi, di personaggi, di racconti. La copertina nazionale è dedicata a Sergio Scariolo che, dopo il bronzo olimpico e la conferma alla guida della nazionale spagnola per altri quattro anni, si confessa a Francesco Carotti. Con l’intervento di Gek Galanda e la consueta lucida analisi di Piero Guerrini, ecco la Serie A che ha confermato fin dalle prime battute le qualità di Stefano Tonut, raccontato da Genny de Gaetano, Pesaro si affida a Brandon Fields e alla sue qualità di lottatore che Stefano Brienza mette in luce, Sassari trova in Johnson-Odom un nuovo personaggio da amare e Massimo Mattacheo spiega le origini curiose del suo nome. Dall’Est a Cantù è arrivato Rimas Kurtinaitis: Fabrizio Provera narra la leggenda del campione lituano e dell’Ottobre Rosso. Ma, al di là dei personaggi, ci sono anche i colori: qual è la maglia più bella della Serie A? Lorenzo Balbo ci aiuta a scoprirlo, così come Stefano Blois e Fabrizio Cicciarelli sono gli autori dell’inchiesta tra i club di Serie A alla ricerca della formula preferita: 18 squadre e due retrocessioni, Pietro Basciano è stato confermato alla presidenza della Lnp: nell’intervista di Marco Arceri spiega bilancio del biennio passato e prospettive per i prossimi quattro anni. Per la A2 andiamo alla scoperta di Matteo Tambone protagonista della sorprendente Ravenna con Luca Bolognesi, Jazzmar Ferguson racconta a Roberto Caporilli la scelta di restare a Biella, Perrin Buford a Salvo Trifirò perché la Nba può attendere che ad Agrigento faccia ossa ed esperienza. Per la Serie B, le piazze di questo numero sono Fiorentina di Francesco Guidotti e Cento di Marco Granata. Caterina Caparello va alla scoperta di Maria Luisa Sbrissa, il centro del San Martino che tiene il passo delle grandi, Giuseppe Errico in A2 segue il viaggio a Ferrara di Rosa Cupido che ha lasciato Napoli ma non il Napoli e… Cavani. Sono partite le Coppe. In Eurolega, Milano ha cominciato con il Maccabi, due club storici alla ricerca del fasto smarrito di cui Riccardo Brivio spiega storia, possibilità e problemi. In Champions League Varese ritrova la strada dell’Europa da tempo smarrita: Fabrizio Quattrini e Federico Ionata ne raccontano speranze e limiti. Enrico Longobardi torna a proporci la situazione nei campionati esteri. Ed eccoci all’America e alla Nba che ha preso il via con i Cavs detentori, un buon gruppo di sfidanti, ma anche con un nuovo addio eccellente, Kevin Garnett: ci raccontano tutto Michelangelo Arrigoni, Alessandro Elia e Carlo Ferrario mentre per la Ncaa, Giovanni Bocciero presenta un nuovo personaggio Shaka Smart, il giovane coach di Texas, e i suoi metodi da… Navy Seals. Poi gli “speciali”. Dal caso di Siena e dei due scudetti revocati con Andrea Sgueri che riferisce sulle reazioni della città, con il personaggio Alice Sabatini a un anno dal concorso di Miss Italia e tornata a giocare con le Stelle Marine, intervistata da Martina Borzì, con Margaret Gonnella sentita da Federico Miola nel suo viaggio ai confini del regno che ha toccato questa volta la Puglia, infine con l’intervento di Maurizio Cremonini che spiega il mondo del minibasket. Infine, oltre a Camp Magazine gestito da Matteo Airoldi, BM propone le consuete rubriche Basket (di)vino di Fabrizio Provera e Basket al cinema di Francesco Rizzo, l’Alfabeto del mese di Roberto Caporilli, le News scelte da Davide Uccella, le opinioni di Marino Petrelli, Carlo Fallucca, Gian Matteo Sidoli, Guido Corti e Tony Cappellari. Tutto per un nuovo splendido numero di Basket Magazine, il primo e unico a raccontare davvero il basket a 360°, coordinato da Fabrizio Pungetti, nella prestigiosa grafica di Cristiana Bulla, da leggere e collezionare, che si può acquistare in edicola o direttamente sul web in edizioni cartacea e digitale, seguendo le indicazioni pubblicate su www.bgtsport.com/edicola e www.printstop.it.