Legabasket logo
News 
 
Bucchi: 'Con Cantù sarà un'altra battaglia e dovremo vincerla a tutti i costi'
03/02/2017 18:34   

Piero Bucchi presenta la partita casalinga di domenica pomeriggio della sua Consultinvest con la Red October Cantù. "Tornando per l'ultima volta sulla partita di domenica scorsa con Torino, dalle immagini riviste si sono notati alcuni errori da parte degli arbitri che ci hanno penalizzato. Potevamo vincere e lo avremmo meritato vista la prestazione della squadra, che ha difeso e combattuto sino all'ultimo. Con Cantù, domenica, si tratterà di un'altra battaglia da vincere a tutti i costi. Abbiamo svolto una settimana di buon lavoro, per fortuna non abbiamo accusato la delusione per l'ultima beffarda sconfitta. Dovremo gettare in campo la stessa rabbia che abbiamo provato alla fine con Torino, e poi dobbiamo correre di più tutti insieme, anche se certe volte non lo facciamo solo perchè fatichiamo fisicamente contro squadre più atletiche. Cantù ha un organico forte e completo, si tratta di una squadra costruita per le Coppe, fisicamente molto dotata e di recente rinforzata dagli arrivi di Cournooh, Acker e Calathes". "Mercato? So che la società ci sta lavorando, ma finché non c'è niente di certo io lavoro con i ragazzi che ho. Più si va avanti più le vittorie contano. Dovremo essere molto determinati dopo la partita di domenica. L'armonia è buona nonostante le sconfitte facciano male".

Sito Uff. V.L. Pesaro